lunedì 22 agosto 2016

Ci siete?

Buongiorno!
C'è  qualcuno? 😀
È da tanto che non entro  qui...
Un abbraccio Grandissimo

lunedì 8 aprile 2013

Per riflettere un pò


Riprenditi la tua vita
con ogni piccolo gesto possibile. 
Riprenditi la tua volontà senza lasciarti trascinare dalle mode
o dagli eventi.
Riprenditi la tua mente, senza condizionamenti.
Compi piccoli gesti ogni giorno
per riprendere la tua vita in mano.
Rimani fermo quando tutto intorno
va verso direzioni che tu non hai scelto.
(lunablu1771)


martedì 19 marzo 2013

Seminare i progetti


Ciao care! Come va? Pronte per Ostara? 
Una lettrice mi ha chiesto qualche consiglio come rappresentare i progetti seminandoli. Mi è sembrata una domanda interessante, ed eccomi qui, così con un post potete prendere spunto tutte, ognuna a seconda delle intenzioni, dello spazio e necessità.
Intanto dico subito che non bisogna avere chissà quali doti per eseguire questo rito, e neanche un giardino immenso, basta un po' di creatività, fantasia e il gioco è fatto.
Bottiglie di plastica possono diventare vasi in cui seminare o piantare piante, vecchi mobili tenuti sul balcone, gusci d'uovo...tappi di sughero, vecchi libri...Volere è Potere, quindi basta fare un giro sul web per trovare idee e spunti interessanti.
Ma vediamo quali sono i fiori, le piante che possiamo usare per avere balconi e case fiorite e nello stesso tempo fare un incantesimo durevole nel tempo.
Potete scegliere se seminare i vostri progetti, o se prendere delle piantine già pronte.
Infondete la vostra energia ed esprimete i vostri desideri per ogni tipo di fiore o pianta che usate. 
Suddividiamo in argomenti e vediamo quali sono le le piante adatte:

  • Protezione: intesa per noi e per chi vive con noi: lavanda, bocca di leone, protezione, ravanello, rosa, rosmarino, ruta, prezzemolo,primula, mirto, ginepro, garofano, geranio, viola del pensiero, tulipano, tulipano, valeriana, zucca, verbena, salvia, peonia, bambù, edera, lattuga, ortica, glicine,
  • Lavoro: rosmarino, menta, basilico, verbena, salvia, ananas, pomodori, granoturco,
  • Successo:rosmarino, alloro, narciso, melograno, valeriana, ananas, aloe, trifoglio, pomodori, senape, trillium, granoturco,
  • Denaro: basilico, mirto, gelsomino, tulipano, verbena, ananas, trifoglio, pomodori, senape, trillium, granoturco, 
  • Seduzione: ravanello, primula, viola del pensiero, verbena, peperoncino, giglio, acacia, camelia, mela, portulaca, trillium,glicine, 
  • Poteri psichici: santoreggia, rosmarino, prezzemolo, peperoncino, cipresso, 
  • Serenità e salute:rosmarino, lavanda, geranio, viola del pensiero, valeriana, salvia, aloe, giacinto, portulaca, timo, cipresso, 
  • Contro l'invidia: rosa, rosmarino, ruta, ginepro, salvia, acacia, felce, 
  • Amore: menta, basilico, rosa, rosmarino, narciso, mirto, gelsomino, geranio, viola del pensiero, tulipano,valeriana, verbena, bambù, astro, edera, iris, giglio, margherita, mela, orchidea, timo, 
  • Purificazione: rosmarino, mirto, ginepro, salvia, acacia, lavanda, ortensia, timo,
Ecco, ho cercato di riassumere le piante più comuni, quelle che si possono trovare più facilmente, ora tocca a voi fare il resto...
Un abbraccio Grande

mercoledì 13 marzo 2013

La volontà, come esercitarla

Ciao! Eccomi qui!
Oggi riprendiamo un argomento importante che è alla base di tutto il nostro vivere: la volontà. O ce l'abbiamo o non ce l'abbiamo. Volere è Potere. Il resto sono solo scuse!
Inutile dare la colpa al caso, al destino, agli altri. Siamo noi che dobbiamo fare per noi stessi. Siamo noi che in prima persona, dobbiamo fare per noi stesse. Perché un altro dovrebbe fare al nostro posto? Quale motivazione potrebbe spingerli a fare ciò che invece devi fare tu? In fondo, se sei adulta, vuol dire che sei cresciuta abbastanza per DECIDERE. 
Allora è inutile discutere. Cominci ad affrontare un problema, se riconosci di averlo. Da qui puoi partire. 
E allora come fare? Si tratta di cominciare a piccoli passi. Cose semplici che puoi fare. E non credo affatto che tu non faccia già delle cose con la volontà, semplicemente le fai senza tenerne conto perché sono naturali, semplici... Quindi il primo passo è riconoscere i tuoi meriti. Le cose che già fai, prima di procedere con altri esercizi.
Inoltre, cara, scrivere è fissare nella tua mente, oltre che sulla carta, per rileggere poi quando i vengono dei dubbi...quando è un momento "no". Quindi su n quaderno: scrivi ciò che fai sistematicamente ogni giorno, senza sforzo. 
Questo è il primo esercizio.
Un abbraccio 

giovedì 7 marzo 2013

Tanti Auguri!

Tanti Auguri Cara Amica!
Ricorda...
Non sarà una mimosa a renderti onore, 
né una festa a renderti importante. 
Tu sei. Importante. Ogni giorno. 
Ed è ora che cominci a Crederci per prima.
Un abbraccio

martedì 5 marzo 2013

Oracolo di Magica Luna

Oracolo di Magica Luna


Ed ecco l'Oracolo di Magica Luna... Concentrati, fai la tua domanda clicca e avrai la risposta...

Eliminare il disordine

....Spesso il problema del disordine è dovuto più che altro a panni sparsi qui e là, vestiti che nessuno indossa più...Dispiace buttarli, ma sono troppo vecchi anche per regalarli...così vanno dalla cantina in casa e viceversa. 
Così mi è venuta un'idea: 

  • le lenzuola vecchie e colorate, possono diventare fodere di cuscini per divano
  • vecchi giubbotti imbottiti: le maniche tagliate e aggiustate possono diventare salcicce "salva spifferi", magari rivestite con una stoffa carina e divertente
  • mentre la parte dietro e davanti può diventare un bel cuscino imbottito.
  • Vestiti, pantaloni, tute e calzino spaiati, diventano imbottiture di cuscini 
  • Cuscini del divano appiattiti dal tempo e dai lavaggi, diventano nuovi riempiendoli di stoffe di cui ci vogliamo disfare...
Ecco qui come ho realizzato i miei nuovi cuscini:
Ne ho preso uno che pensavo di buttare, ho tagliato tute ormai logore ma che mi dispiaceva buttare, ed ho imbottito il cuscino aprendolo al centro, così:

L'ho riempito e poi chiuso con qualche punto. Ho rimesso la fodera di sempre, in cotone, 
dopo di che, siccome amo lo stile arabo, ho messo una bella federa che mi ha regalato una mia amica per Natale, ricavata da diverse stoffe prese al mercato...ed ecco qui il mio cuscino, anzi i miei cuscini nuovi nuovi!!!

Questo è uno...e poi ancora questo....

che te ne pare?
A me piace molto il risultato! 
Prova!
Un abbraccio