venerdì 2 marzo 2012

Coltiva i tuoi sogni

Ciao a Tutte! Scusate la mia assenza, ma ho avuto internet fuori uso … ora ci sono, non è ancora tutto a posto, ma ci siamo …
Proseguiamo col nostro Cammino e affrontiamo un argomento importante: i Sogni.
Sogno inteso come aspirazione, come un progetto in cassetto che può cambiare la tua vita, ma il coraggio ti viene a mancare, i conoscenti ai quali l’hai confidato, ti dicono che è più facile vincere all’enalotto che far diventare il tuo sogno realtà. E tu pensi di essere matta. Sono convinta che senza un sogno da realizzare, non ci sarebbe stata nessuna scoperta. Se non ci fossero stati i pionieri in ogni campo e i grandi sognatori, non avremmo avuto la storia piena di invenzioni, di scoperte, di gesti eroici.
Un sogno è un impulso in te, che ti spinge e ti motiva che sonnecchia e ti ricorda che oltre agli altri ci sei tu. Ti ricorda che oltre a sostenere i sogni degli altri ci sono i tuoi e che spetta a te farli diventare Veri. Concreti. Trascurarli, ignorarli o non coltivarli vuol dire avere sempre un rimpianto, o più. Perché allora?
Certe persone poi, sembrano fatte apposta per uccidere la fantasia, ma in realtà se guardiamo l’altra faccia della medaglia, noi attiriamo eventi e persone che dubitano di noi … siamo calamite, attiriamo in base alle nostre paure, in base al nostro pensiero … noi attiriamo le nostre paure. Cara, se sapessimo usare bene la forza del pensiero, capirne l’essenza e la potenza, raggiungeremmo risultati strabilianti. Non avremmo bisogno di niente, perché i nostri desideri sarebbero realtà.  
Il sogno però, non è solo un desiderio, è molto di più ha una sua forma, ha delle basi, certe convinzioni che per fortuna il nostro essere interiore, conosce e le protegge. Il sogno è  un seme che ha bisogno di mettere radici e fusto … e dare i suoi frutti. E allora perché non ascoltare quella vocina che come Peter Pan ci fa credere ancora nelle fate, nella possibilità che la fantasia alimenta la vita, e dà una voglia incredibile di fare, di agire.
Quando conosci il tuo sogno, lo accetti e accetti anche la sfida che vita ti lancia, sai che niente e nessuno ti può fermare può fermare.
Primo passo allora. Riconosci il tuo sogno. E se non ci hai mai pensato … è arrivato il tuo momento … Volta per volta vedremo come fare per realizzarlo.
Un abbraccio

3 commenti:

Anonimo ha detto...

grazie cara
Maria

lunablu17 ha detto...

Grazie a Te...<3

Antonella ha detto...

meraviglioso grazier di cuore un abbraccio forte