lunedì 8 aprile 2013

Per riflettere un pò


Riprenditi la tua vita
con ogni piccolo gesto possibile. 
Riprenditi la tua volontà senza lasciarti trascinare dalle mode
o dagli eventi.
Riprenditi la tua mente, senza condizionamenti.
Compi piccoli gesti ogni giorno
per riprendere la tua vita in mano.
Rimani fermo quando tutto intorno
va verso direzioni che tu non hai scelto.
(lunablu1771)


martedì 19 marzo 2013

Seminare i progetti


Ciao care! Come va? Pronte per Ostara? 
Una lettrice mi ha chiesto qualche consiglio come rappresentare i progetti seminandoli. Mi è sembrata una domanda interessante, ed eccomi qui, così con un post potete prendere spunto tutte, ognuna a seconda delle intenzioni, dello spazio e necessità.
Intanto dico subito che non bisogna avere chissà quali doti per eseguire questo rito, e neanche un giardino immenso, basta un po' di creatività, fantasia e il gioco è fatto.
Bottiglie di plastica possono diventare vasi in cui seminare o piantare piante, vecchi mobili tenuti sul balcone, gusci d'uovo...tappi di sughero, vecchi libri...Volere è Potere, quindi basta fare un giro sul web per trovare idee e spunti interessanti.
Ma vediamo quali sono i fiori, le piante che possiamo usare per avere balconi e case fiorite e nello stesso tempo fare un incantesimo durevole nel tempo.
Potete scegliere se seminare i vostri progetti, o se prendere delle piantine già pronte.
Infondete la vostra energia ed esprimete i vostri desideri per ogni tipo di fiore o pianta che usate. 
Suddividiamo in argomenti e vediamo quali sono le le piante adatte:

  • Protezione: intesa per noi e per chi vive con noi: lavanda, bocca di leone, protezione, ravanello, rosa, rosmarino, ruta, prezzemolo,primula, mirto, ginepro, garofano, geranio, viola del pensiero, tulipano, tulipano, valeriana, zucca, verbena, salvia, peonia, bambù, edera, lattuga, ortica, glicine,
  • Lavoro: rosmarino, menta, basilico, verbena, salvia, ananas, pomodori, granoturco,
  • Successo:rosmarino, alloro, narciso, melograno, valeriana, ananas, aloe, trifoglio, pomodori, senape, trillium, granoturco,
  • Denaro: basilico, mirto, gelsomino, tulipano, verbena, ananas, trifoglio, pomodori, senape, trillium, granoturco, 
  • Seduzione: ravanello, primula, viola del pensiero, verbena, peperoncino, giglio, acacia, camelia, mela, portulaca, trillium,glicine, 
  • Poteri psichici: santoreggia, rosmarino, prezzemolo, peperoncino, cipresso, 
  • Serenità e salute:rosmarino, lavanda, geranio, viola del pensiero, valeriana, salvia, aloe, giacinto, portulaca, timo, cipresso, 
  • Contro l'invidia: rosa, rosmarino, ruta, ginepro, salvia, acacia, felce, 
  • Amore: menta, basilico, rosa, rosmarino, narciso, mirto, gelsomino, geranio, viola del pensiero, tulipano,valeriana, verbena, bambù, astro, edera, iris, giglio, margherita, mela, orchidea, timo, 
  • Purificazione: rosmarino, mirto, ginepro, salvia, acacia, lavanda, ortensia, timo,
Ecco, ho cercato di riassumere le piante più comuni, quelle che si possono trovare più facilmente, ora tocca a voi fare il resto...
Un abbraccio Grande

mercoledì 13 marzo 2013

La volontà, come esercitarla

Ciao! Eccomi qui!
Oggi riprendiamo un argomento importante che è alla base di tutto il nostro vivere: la volontà. O ce l'abbiamo o non ce l'abbiamo. Volere è Potere. Il resto sono solo scuse!
Inutile dare la colpa al caso, al destino, agli altri. Siamo noi che dobbiamo fare per noi stessi. Siamo noi che in prima persona, dobbiamo fare per noi stesse. Perché un altro dovrebbe fare al nostro posto? Quale motivazione potrebbe spingerli a fare ciò che invece devi fare tu? In fondo, se sei adulta, vuol dire che sei cresciuta abbastanza per DECIDERE. 
Allora è inutile discutere. Cominci ad affrontare un problema, se riconosci di averlo. Da qui puoi partire. 
E allora come fare? Si tratta di cominciare a piccoli passi. Cose semplici che puoi fare. E non credo affatto che tu non faccia già delle cose con la volontà, semplicemente le fai senza tenerne conto perché sono naturali, semplici... Quindi il primo passo è riconoscere i tuoi meriti. Le cose che già fai, prima di procedere con altri esercizi.
Inoltre, cara, scrivere è fissare nella tua mente, oltre che sulla carta, per rileggere poi quando i vengono dei dubbi...quando è un momento "no". Quindi su n quaderno: scrivi ciò che fai sistematicamente ogni giorno, senza sforzo. 
Questo è il primo esercizio.
Un abbraccio 

giovedì 7 marzo 2013

Tanti Auguri!

Tanti Auguri Cara Amica!
Ricorda...
Non sarà una mimosa a renderti onore, 
né una festa a renderti importante. 
Tu sei. Importante. Ogni giorno. 
Ed è ora che cominci a Crederci per prima.
Un abbraccio

martedì 5 marzo 2013

Oracolo di Magica Luna

Oracolo di Magica Luna


Ed ecco l'Oracolo di Magica Luna... Concentrati, fai la tua domanda clicca e avrai la risposta...

Eliminare il disordine

....Spesso il problema del disordine è dovuto più che altro a panni sparsi qui e là, vestiti che nessuno indossa più...Dispiace buttarli, ma sono troppo vecchi anche per regalarli...così vanno dalla cantina in casa e viceversa. 
Così mi è venuta un'idea: 

  • le lenzuola vecchie e colorate, possono diventare fodere di cuscini per divano
  • vecchi giubbotti imbottiti: le maniche tagliate e aggiustate possono diventare salcicce "salva spifferi", magari rivestite con una stoffa carina e divertente
  • mentre la parte dietro e davanti può diventare un bel cuscino imbottito.
  • Vestiti, pantaloni, tute e calzino spaiati, diventano imbottiture di cuscini 
  • Cuscini del divano appiattiti dal tempo e dai lavaggi, diventano nuovi riempiendoli di stoffe di cui ci vogliamo disfare...
Ecco qui come ho realizzato i miei nuovi cuscini:
Ne ho preso uno che pensavo di buttare, ho tagliato tute ormai logore ma che mi dispiaceva buttare, ed ho imbottito il cuscino aprendolo al centro, così:

L'ho riempito e poi chiuso con qualche punto. Ho rimesso la fodera di sempre, in cotone, 
dopo di che, siccome amo lo stile arabo, ho messo una bella federa che mi ha regalato una mia amica per Natale, ricavata da diverse stoffe prese al mercato...ed ecco qui il mio cuscino, anzi i miei cuscini nuovi nuovi!!!

Questo è uno...e poi ancora questo....

che te ne pare?
A me piace molto il risultato! 
Prova!
Un abbraccio

mercoledì 27 febbraio 2013

Creatività...

Bene care mie! Anche questo argomento fa parte del Potere Femminile...sì sì. E lo trattiamo con il dovuto rispetto, anche perché siamo state noi donne a conoscere il potere delle erbe nella storia, delle loro proprietà a inventare la cucina, a coltivare le piante, a ricamare, a inventare i ferri e l'uncinetto a creare il trucco... il sapone, lo shampoo... e chi più ne ha più ne metta. Scoperte e invenzioni di cui mai nessuno ci ringrazierà! Ma che nei tempi moderni, dalla rivoluzione industriale in poi, sono diventate "produzioni industriali" e sfruttate e poi ancora modificate. Ma noi sappiamo che la creatività è una parte integrante del nostro modo di essere, perché fa parte del nostro DNA. Per cui, se l'era industriale ci fa credere che" la Luna sia nel pozzo, noi sappiamo qual'è il suo vero posto". E conosciamo anche molto di più. Quindi in questo, come in altro, siamo Maestre. Tutte. Nessuna esclusa. Anche le più tecnologiche. Sono sicura che in ogni casa, in ogni luogo, lo zampino di una Donna distingua e migliori un ambiente e destini ad usi nuovi una cosa che sembrava scontata.
Senza nulla togliere all'Uomo, intendiamoci. Ma avete già altri campi no? 
Se vediamo la luna nel pozzo, noi la raccogliamo...
Bene, cara Amica! Ti ho tirato su di morale? Ti ho fatto sentire meglio? Pensaci ogni volta che vorresti essere nata uomo!
A parte gli scherzi...Con questa nuova rubrica, a cui spero collaborerete Tutte, cercheremo di dare nuova vita a cose che altrimenti andrebbero a fare solo altri disastri ambientali, o finirebbero la loro vita così...
Invece ci siamo noi che con tanta fantasia e creatività, li riutilizziamo e creiamo cose fantastiche.

Un abbraccio, vado a realizzare i miei cuscini e vi posto le foto!

Dimenticavo... se hai realizzato dei lavori, se hai delle  idee e soluzioni che vuoi condividere, ricette sfiziose, antichi rimedi... bene, scrivimi in privato: pubblicherò la tua idea, col tuo nome e le tue foto. 



venerdì 22 febbraio 2013

Casa Magica...piccoli suggerimenti

Ciao a Tutte! Allora come va? E' da un po' che non scriviamo qualcosa d'interessante...Hai tempo oggi? Bene! Allora mettiti comoda...
Oggi parleremo dei piccoli suggerimenti...quelli che rendono più facile la vita, se ne conosci tu ti prego di scriverlo così possiamo condividere.

  • Chicchi di riso nella saliera che porti in tavola, impediscono al sale di diventare umido
  • Se hai delle sedie con il fondo in paglia, di tanto in tanto spruzza dell'acqua e puliscile, questo ti permetterà di farle durare nel tempo.
  • Per tenere lontano la muffa dai libri, è quello di mettere sulle mensole qualche goccia di olio essenziale di lavanda o di chiodi di garofano.
  • Se hai una caffettiera che non usi regolarmente, lavala bene, asciugala come si deve e aggiungi una zolletta di zucchero, questo servirà a non farle prendere l'odore di muffa.
  • Prepara il tuo deodorante economico con poche cose: bicarbonato ed oli essenziali.In un vasetto di vetro metti il bicarbonato aggiungi oli essenziali a tuo piacimento, magari con un intento magico... Chiudi il barattolo, agita bene, lascia per qualche giorno affinché il bicarbonato assorba bene gli oli. Questo bicarbonato lo puoi usare per fare dei sacchetti profumati per l'armadio, al posto di comprare i deodoranti costosissimi in commercio. Puoi usarli per la scarpiera, nei luoghi chiusi, in cantina in solaio...
  • Lo stesso bicarbonato lo puoi usare per pulire i materassi, i tappeti...e non dimenticare di aspirarlo con l'aspirapolvere. Lo puoi aggiungere sul fondo della pattumiera appena lavata. 
  • Una volta l'anno lava bene le credenze o i mobili in cui metti il cibo...lascia le ante aperte per arieggiare per qualche ora. 
  • Di tanto in tanto pulisci gli scarichi dei lavandini con bicarbonato, sale e aceto e infine fai scorrere acqua calda. Questo metodo ti consente di avere scarichi puliti da grasso e detersivi. Ed eviti costose riparazioni in futuro.
Non ho mica finito, sai? Nella vita c'è sempre da imparare!!!
Un abbraccio

giovedì 14 febbraio 2013

Buon San Valentino!!!

Ti Auguro di trovare l'Amore. Quello vero.

Questo è il mio Sincero Augurio per te: Trovare l'Amore, quello Vero, Grande, Immenso. Quello che ti fa battere il cuore e ritrovare l'essenza del tuo Essere Interiore, quello che ti fa apprezzare i piccoli gesti e godere del Bene di chi ti sta intorno.
Ti Auguro di tutto cuore, di essere Tu la persona che la tua metà sta cercando...quella giusta.
Un abbraccio Grande con affetto, lunablu17


venerdì 4 gennaio 2013

Affrontare i problemi

Ciao Amica mia!
Come stai? l'anno è cominciato come sta andando? 
Oggi parliamo di un argomento abbastanza duro e come al solito non sarò simpatica, ma non importa, il bello della vita è proprio la diversità di vedute, la varietà di soluzioni. Il bello dell'Amicizia è il potersi dire chiaramente la Verità in faccia senza per questo portare rancore. 
Ecco, così, viste le numerose mail che mi arrivano in privato... dolorose e dure. Le storie di tante persone che mi raccontano la loro vita...A volte diventa difficile rispondere, altre volte devo rileggere più volte per cercare di usare le parole giuste. Altre volte se avessi davanti chi mi scrive, sarei tentata di scrollarla per le spalle e dire: " ma cosa stai dicendo?????!!!" Non posso farlo di persona e allora lo faccio con questo post. 
Vediamo un po'... Analizziamo la parola crisi: per noi vuol dire la fine di qualcosa, periodo nero, ristrettezza, calo di umore...per i giapponesi, popolo saggio, il termine crisi, racchiude anche il termine di opportunità, perché nella crisi esiste la possibilità di uscirne vincenti, se solo si guarda in un modo diverso. 
Parlo in generale non di una questione particolare...ma ognuno può intendere questo post per riuscire a trovare la giusta direzione per uscire da un pantano. 
Sì, va bene lo so, non aspettarti una pacca sulla spalla per dirti: " ti capisco e piangiamo insieme!" Non ci penso proprio! A che serve un'Amica se ogni tanto non ti dice che forse dovresti guardare nuove possibilità? Che ci sono altri modi per risolvere una questione?
La prima cosa che devi fare è: smetterla di pensare che si possa risolvere tutto con la Magia! La Magia può aiutare, ma ci sono cose che vanno affrontate di petto e risolte. La Magia aiuta, ma se ci sono delle questioni irrisolte, bisogna metterci tutta la volontà per venirne fuori. 
Problema - lamentela - stasi - pianti- disperazione - spreco di energie - nessuna soluzione.
Ecco il circolo vizioso per non uscire mai da nessun problema. In questo modo ci si impantana ancora di più, senza poterne uscire fuori. Un problema innanzi tutto ha dei precedenti, vuol dire che non si è presentato in quel momento, ma c'erano già dei presupposti, delle avvisaglie, qualcosa che abbiamo trascurato prima, che abbiamo tralasciato o non affrontato subito. Quindi si presenta con tutta la sua vastità, travolgendoci come una valanga. Altre volte ciò che non vogliamo vedere si presenta ben ingrandito perché la vita, non è solo ciò che viviamo, la nostra vita o quella di chi conosciamo, ma è più grande, è L'Esistenza e ha un senso, anche se presi dai mille problemi non riusciamo a vedere che dietro ogni ostacolo. Spesso basta poco. Un suggerimento, un'idea, a volte bisogna cambiare un atteggiamento, avere più fiducia, o affrontare argomenti e istituzioni. Far finta di niente non ci aiuterà a risolvere, aspettare che si risolvano da soli, non è possibile, disperarci ci farà solo perdere la lucidità. 
Problema - analisi del passato - emozioni - analisi del presente - soluzione - atti da compiere. Questi sono i passi per risolvere un problema senza farsi travolgere. 
Facciamo un esempio pratico e prendiamo quello più comune in questo momento: il lavoro. Ok sono disoccupata, non riesco a trovare il lavoro, cosa faccio. 
Innanzi tutto: cosa so fare? Ho fatto un buon curriculum che rispecchi le mie esperienze lavorative? Ho messo in luce i miei punti di forza? Quali lavori ho fatto? Cosa ho imparato?
Osservo le mie emozioni: disperazione, frustrazione, paura, tensione, paura di non valere, di non farcela, di non riuscire a trovare un lavoro...ecc. Sono stati d'animo, sfiducia, ma non è la realtà. Dentro di te, devi anche riconoscere la forza che ti contraddistingue, che ti ha aiutato a risolvere altri problemi e questa è solo una fase, un momento no della tua vita.
Bene, ora consegno nelle agenzie il mio cv, nei posti in cui mi interessa lavorare... e devo aspettare... ma chiedo al fornaio se conosce qualcuno che... nel bar vicino casa, alla vecchietta impicciona che conosce tutti, al portiere...a volte il passaparola funziona meglio di un biglietto da visita. Valuto tra le cose che so fare come posso impiegare le mie energie, non sarà un lavoro duraturo, ma mi aiuta ad arrivare alla fine del mese. 
Mi rivolgo al Centro per l'impiego più vicino, faccio la domanda e sostengo il colloquio con loro, sapranno darmi indicazioni...mi rivolgo ad un ente di formazione, qualche corso gratuito di formazione c'è ancora per disoccupati... Metto a frutto tutte le capacità di cui ogni persona dispone: la creatività è una qualità che tutti ci invidiano...!!!
Vaglio tutte le possibilità, e se anche fosse qualcosa di temporaneo...va bene, è sempre meglio di niente. Arriveranno momenti più sereni, perché comunque penso positivo...e perché il mio impegno mi ripagherà. 
Ricorda, per quanto grandi possano essere i tuoi problemi, dentro di te hai la soluzione. Devi solo cercarla. E devi crederci. Ce l'hai sempre fatta. E anche questa volta.


martedì 1 gennaio 2013

Casa Magica: le idee chiare

Ciao cara! Come hai passato le feste? Sei stressata lo so e voglio ancora rincararti la dose...Siamo a gennaio è abbiamo tutto un anno da programmare,da organizzare, perciò è meglio cominciare per tempo.
Vediamo cosa c' è da fare: Innanzi tutto cominciamo subito con un programma ben chiaro di risparmio di energie e fatiche inutili. Siediti a tavolino e stabilisci quali sono:

  • le tue priorità di quest'anno
  • le tue spese fisse mensili
  • il tuo budget settimanale
  • le tue spese bimestrali 
  • le tue spese semestrali
  • i tuoi obiettivi personali finanziari
  • i tuoi obiettivi lavorativi
  • i tuoi obiettivi nella vita
Se programmi in anticipo bene tutto, puoi renderti conto subito se la tua gestione economica ha bisogno di un ritocco, se ci sono spese da ritoccare, se ti devi impegnare di più o puoi concederti un attimo di riposo.
Ti consiglio di usare la tua agenda, il tuo calendario, o un quaderno che terrai per i conti di casa, per controllare ogni entrata ed ogni uscita. Se cominci subito e lo aggiorni  ogni giorno sarà più facile...Depenna, ma lascia che sia leggibile il tuoi obiettivi raggiunti o riportali come "Terminati". Questo ti riempirà di gratificazione.
La cosa importante è cominciare a farlo perché ogni risultato positivo, sarà una spinta maggiore, una motivazione in più per impegnarti. 
Procedere con obiettivi chiari, ti permette di procedere verso una soluzione e verso una direzione... e i tuoi sforzi saranno tutti ricompensati nei mesi successivi.
Penso inoltre, che spetti proprio a te questo "lavoro ingrato" della gestione della casa e delle spese, dei tuoi figli o comunque della tua vita...non puoi delegarlo...anche perché è arrivato il momento di prendere coscienza del tuo valore e delle tue capacità gestionali. 



Famiglia, casa,lavoro devono rispecchiare ciò che tu vuoi.E per questo dovrai impegnarti di più. La Magia ti può aiutare, ma il tuo impegno farà la differenza. Più hai le idee chiare,più riesci ad ottenere.
Un abbraccio 

Buon Anno!!!




Tanti Tantissimi Auguri per un Anno Sereno, Armonioso e pieno di Belle Sorprese. 
Un abbraccio