mercoledì 13 marzo 2013

La volontà, come esercitarla

Ciao! Eccomi qui!
Oggi riprendiamo un argomento importante che è alla base di tutto il nostro vivere: la volontà. O ce l'abbiamo o non ce l'abbiamo. Volere è Potere. Il resto sono solo scuse!
Inutile dare la colpa al caso, al destino, agli altri. Siamo noi che dobbiamo fare per noi stessi. Siamo noi che in prima persona, dobbiamo fare per noi stesse. Perché un altro dovrebbe fare al nostro posto? Quale motivazione potrebbe spingerli a fare ciò che invece devi fare tu? In fondo, se sei adulta, vuol dire che sei cresciuta abbastanza per DECIDERE. 
Allora è inutile discutere. Cominci ad affrontare un problema, se riconosci di averlo. Da qui puoi partire. 
E allora come fare? Si tratta di cominciare a piccoli passi. Cose semplici che puoi fare. E non credo affatto che tu non faccia già delle cose con la volontà, semplicemente le fai senza tenerne conto perché sono naturali, semplici... Quindi il primo passo è riconoscere i tuoi meriti. Le cose che già fai, prima di procedere con altri esercizi.
Inoltre, cara, scrivere è fissare nella tua mente, oltre che sulla carta, per rileggere poi quando i vengono dei dubbi...quando è un momento "no". Quindi su n quaderno: scrivi ciò che fai sistematicamente ogni giorno, senza sforzo. 
Questo è il primo esercizio.
Un abbraccio 

Nessun commento: